Ghiaie della Furba

di @bonomi_winediary

Domenica 17 Maggio, diverse ragioni per festeggiare, il compleanno del nonno, la ripartenza in vista finito il lockdown .


Scendo in cantina con un quadro chiaro in testa, voglio intensità e grinta, come l'adrenalina che sta gonfiando le mie vene in vista di lunedì, voglio un'etichetta che abbia profumo di casa, dopo due mesi lontano dalle mie amate cantine.

Ghiaie della furba di Tenuta di Capezzana é perfetto, me lo ricordo potente e territoriale, non piacione ma capace di infondere sensazioni intriganti anche a palati meno allenati. 

Accontenterò tutti i presenti.


Cabernet sauvignon in prevalenza, in uvaggio con Merlot e Syrah, che in origine nascono in terreni argillosi e ricchi di scheletro, le ghiaie depositate dal fiume Furba.


Un aspetto brillante, rubino profondo che inizia a cedere il passo a riflessi granati. É intenso, profumi inebrianti di piccoli frutti selvatici, fiori appassiti e erbe aromatiche, note fresche e balsamiche, liquirizia, che bilanciano quelle speziate e tostate, cioccolato fondente e caffè.

Il sorso riempie di sensazioni il palato, caldo e morbido, non mancano un tannino deciso, freschezza e buona sapidità. 

Ha una persistenza notevole e tanta vitalità...penso alla '97 che ho assaggiato l'anno scorso, "quanto era in forma..."


Son sicuro...le sorelle che ho in cantina vorrei tenerle per lunghi anni, meno (sicuro) del fatto che riuscirò a resistere...è già davvero piacevole


Clicca qui per acquistare

14 visualizzazioni
TRASPARENTE.gif
  • Instagram
  • Facebook
  • Pinterest

©2020 Vini Webstore

info@viniwebstore.com+39 331 288 6061

Via Torino 122, 12043 Canale (CN) Italy | P.I. 03835900048 | C.F. FRNVNT94E50L219G