Il vino come medicina ai tempi del Coronavirus

Aggiornato il: mar 30

Quarantena? Si, ma con un bel bicchiere di vino!


Isolamento, frustrazione, noia.

Purtroppo in questo momento ci è difficile persino apprezzare ciò che abbiamo: la salute, una bella famiglia, tempo per leggere, per scrivere, per cantare,...

Insomma, abbiamo tutto il tempo che ci è sempre mancato e ora ci sembra troppo.


E se un bicchiere di vino cambiasse questa quarantena?


E' risaputo, il vino contiene oltre 6000 sostanze che aiutano a stare bene e a migliorare l'umore.

Bere vino è una forma di rilassamento, fa distendere la tensione, aiuta contro ansia e paura ed è un ottimo antistress e antidepressivo naturale.

Un bel calice di vino bianco ci trasporterà direttamente in un vigneto in una soleggiata giornata primaverile, dove si respira a pieni polmoni aria di libertà per poi concludere con un rosso rotondo e avvolgente, che ci farà riflettere su ciò che ci circonda oggi, come tutti i giorni, ma che forse non apprezziamo mai abbastanza.


Stappate uno spumante con la vostra famiglia per scacciare i brutti pensieri, bevetevi un bicchiere in compagnia dei vostri amici in videochiamata, approfittate di questo periodo per dedicare tempo anche a voi stessi e bevetevi un bicchiere da soli, per pensare a voi e ai vostri progetti futuri.


Allora cerchiamo di trarne vantaggio!

Venite a scoprire i pacchetti di ViniWebstore, personalizzabili a vostro piacimento su richiesta!


42 visualizzazioni
TRASPARENTE.gif
  • Instagram
  • Facebook
  • Pinterest

©2020 Vini Webstore

info@viniwebstore.com+39 331 288 6061

Via Torino 122, 12043 Canale (CN) Italy | P.I. 03835900048 | C.F. FRNVNT94E50L219G